........attendi qualche secondo.

#adessonews ultime notizie, foto, video e approfondimenti su:

cronaca, politica, economia, regioni, mondo, sport, calcio, cultura e tecnologia.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

 

Sconto del 90%, da niente a troppe regole – Cronaca #adessonews

Ed ecco in piccoli capitoli un quadro delle regole che si sono succedute in questi mesi. A fornire tempistica e dettami Simone Massari dello Studio Cozzani, Palmerini Ferretti, Massari.

Prima dell’11 novembre 2021 – La norma in vigore permette di optare per lo sconto in fattura per tutti i bonus edilizi. Escluso il 110. Tutte le banche, molte assicurazioni e le poste acquistano i crediti che le imprese ricevono sul cassetto fiscale trasferiti dal commitente che ha ricevuto lo sconto in fattura.

Dopo l’11 novembre 2021 – In tale data lo Stato emana il dl 157 c.d. antifrode. Avendo avuto contezza delle frodi già emerese con le pratiche false di bonus facciate 90% e successiva vendita del credito alle banche. Questa manovra, senza entrare nel merito della retroattività (infatti diventava legge per tutte le fatture emesse dopo l’11 Novembre comprendendo quindi i cantieri in corso magari da mesi), crea di fatto un blocco del trasferimento del credito da parte dei committenti alle imprese. Quasi simultaneamente l’agenzia delle entrate e il ministero dell’economia confermano che per i bonus fiscali vale il principio di cassa, pagando cioè il residuo della fattura emessa entro la scadenza di fine anno, ma specificando che i lavori devono essere almeno iniziati entro la stessa data (31.12.2021). Questo fa scattare una vera corsa al bonus facciate tramite il quale basta iniziare il cantiere, fare emettere fattura complessiva con sconto 90% e pagare il 10% residuo per poter usufruire del 90% anche se i lavori proseguiranno quasi per tutto il 2022.

Da quest’anno – Il governo con il decreto legge Sostegni Ter del 27.01.2022 limita le banche concedendogli una sola cessione successiva a quella di acquisizione dall’impresa. Questa manovra, per la quale non è mai stato spiegato il motivo, blocca di fatto tutti gli istituti finanziari, le assicurazioni e le poste italiane che ritirano una dopo l’altra le offerte di acquisto dei crediti.

Il governo si scusa per l’errore ed emana un correttivo con D.L. n°13 del 25 Febbraio 22, poi assorbito nella legge di conversione del Sostegni Ter del 28.03.2022 e concede fino a tre cessioni alle banche, ma solo a determinati partner certificati. Questa misura non porta all’esito sperato. Le banche infatti rimangono chiuse. Una “pezza“ arriva il 170522 col governo che estende le cessioni a una quarta. Ma le banche continuano a rimanere chiuse.

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.lanazione.it/la-spezia/cronaca/sconto-del-90-da-niente-a-troppe-regole-1.7803885”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

 
Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione richiesta.
Riceverai in tempi celeri una risposta.